Greenpeace contro Mac

Postato il
Newbrigand
No Comments

greenpeace.jpg

Intelligente campagna di Greenpeace tesa a sensibilizzare la Apple che farebbe uso di sostanze tossiche nella produzione dei sui Macs, iBooks, iPod e tutti quelli che Greenpeace chiama iToys.

Greenpeace che per la sua campagna ha riprodotto un sito “brand new” del tutto simile a quello della Apple, fa notare come l’azienda faccia uso di prodotti che risulteranno poi tossici al momento dello smaltimento, e come questi finiscano in “depositi di smaltimento” di paesi come India o Cina.

In realtà Greenpeace accusa allo stesso modo anche aziende come HP, la quale sostiene di avere eliminato queste sostanze già da tempo, ma da una loro indagine è risultato che prodotti chimici altamente tossici ancora risultano presenti nei loro portatili.