Banksy cancellato per errore

Postato il
Newbrigand
No Comments

Dopo l’ultimo pezzo, raffigurante pensionati che giocano a bowling con delle bombe, venduto per 102.000 £ Banksy si è visto cancellare per errore uno dei suoi primi lavori da un muro di Bristol, la sua città natale.

La notizia è che, l’ormai celebrissimo “Guerrilla Artist”, è tutelato dal comune della sua città, il quale ha disposto di cancellare tutti i murales adiacenti le sue “Opere” ma di conservare i suoi lavori, visto il valore economico che possono raggiungere.

A proposito del valore economico delle opere di Banksy la Lazarides Gallery di Londra aveva dichiarato che è un errore attribuire un valore ai primi murales di Bristol perchè qualcuno avrebbe potuto cedere alla tentazione di rimuoverli, visto che nel 2006 una banda di ladri vestita da operai del comune di Liverpool aveva rubato una suo opera dipinta su di una porta di un fatiscente edificio.

Banksy Removed Mural
Il murale rimosso per errore.