Happy birthday Peace

Postato il
Newbrigand
No Comments

Il 21 febbraio del 1958 Gerald Holtom disegnò per la campagna per il disarmo nucleare quello che, assieme alla popolare foto che Alberto Korda scattò nel marzo del 1960 al comandante Che Guevara, diventa uno dei simboli più importanti dell’iconografia degli anni della contestazione.

Oggi quel simbolo divenuto, al pari delle indicazioni per gli aereoporti, per le toilettes e per gli uffici postali, un’icona inconfutabile nel suo significato (a meno che qualcuno con una cattiva educazione visiva non lo scambi per logo della Mercedes) di messaggio di pace, tanto da essere soggetto a reinterpreatazioni dai bravi designers e illustratori sul sito del suo compleanno happybirthdaypeace.com.
Che la pace non sia facile da comunicare al potente di turno è un fatto risaputo e allora non ci resta che abbellire i nostri simboli che forse purtroppo resteranno lì a testimoniare in una veste diversa e ancora più colorata ancora una volta gli inganni della guerra.
…Mentre la politica estera signor D’Alema langue.